Lunedì - Venerdì 08:30 - 20:30

Sabato e Domenica - CHIUSO

Tel. 0961 998730 - Tel./Fax 0961 774898 - Cel. 331 4382594

info@crmedico.it

VIA CARFELLA', 31

88040, Martelletto CZ

Seguici

 

Oculistica

CRM  >  Aree Specialistiche  >  Oculistica

L’oculistica è una disciplina medica che si occupa delle malattie dell’occhio e dei suoi annessi. 

Il ruolo dell’oculista è volto alla prevenzione, alla diagnosi e alla terapia sia medica che chirurgica delle malattie dell’apparato visivo.

TIPOLOGIA D'UTENZA

La fascia d’utenza a cui si rivolge questa branca medica va dalla nascita fino all’età senile.

PATOLOGIE TRATTATE

Patologie legate agli annessi (calazio, blefarite, ecc.)
Patologie della congiuntiva (congiuntivite, pterigio, ecc.)
Patologie della cornea (cheratocono, distrofia corneale, cheratite, ecc.)
Patologie del cristallino ( lussazione, afachia, cataratta, ecc.)
Glaucoma Patologie legate al corpo vitreo (miodesopsia, sinchisi, ecc.)
Patologie della retina
Patologie sistemiche con interessamento oculare (malattie autoimmuni, diabete mellito, ipertensione arteriosa, sclerosi multipla, ecc.)

SERVIZI OFFERTI DAL CRM

La vista oculistica comprende diverse fasi

Raccolta anamnestica: consiste nella raccolta di informazioni dettagliate circa lo stato di salute generale del paziente, le condizioni cliniche oculari, eventuali sintomi e terapie in atto.
Esame obiettivo: necessario per l’osservazione della posizione del capo, dell’allineamento degli occhi e dell’eventuale presenza di alterazioni macroscopiche.
Esame alla lampada a fessura: consente di identificare o sospettare patologie e valutare, a forte ingrandimento, la salute e le condizioni delle palpebre, della congiuntiva, della cornea, dell’iride, del cristallino e della camera anteriore. Mediante l’uso di lenti speciali è possibile analizzare anche l’angolo irido corneale, il corpo vitreo, la retina e il Nervo Ottico.
Acuità visiva: permette di misurare la capacità visiva naturale o corretta e di analizzare e correggere i difetti refrattivi ove presenti (miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia).
Autorefrattometro: esame obiettivo del difetto refrattivo.
Tonometria: esame per la misurazione della pressione intraoculare.
Esame del Fundus Oculi: analizza in maniera dettagliata il fondo oculare del paziente, lo stato di salute della retina, dei vasi, il colorito e la forma del nervo ottico e la periferia retinica.

L’oculista per lo studio e la diagnosi delle patologie si avvale di molti esami

Topografia corneale
Tomografia a Coerenza Ottica (OCT)
Ecobiometria
Microscopia Endoteliale
Retinografia
Esame del Campo visivo computerizzato

IL NOSTRO TEAM

mkd-team-image
Dott. Tommaso CARCHEDI
Medico Chirurgo, Specialista in Oftalmologia
mkd-team-image
Dott.ssa Valentina DE LUCA
Medico Chirurgo, Specialista in Oftalmologia